Sportello Orientamento gratuito Numero verde 333 79 41 245
gps-2024-apertura-20-maggio

GPS 2024, apertura prevista per il 20 maggio: gli ultimi aggiornamenti

Consulta gratuitamente AteneiOnline

Contattaci per ricevere informazioni su Atenei e Corsi di Laurea

Manca poco alla pubblicazione dell’ordinanza ministeriale che regolerà l’aggiornamento delle GPS (Graduatorie Provinciali per le Supplenze) per il biennio 2024/26. Dopo l’incontro politico del 15 maggio, la presentazione delle domande è attesa per il 20 maggio. I requisiti di accesso non sono più in dubbio, offrendo chiarezza e stabilità agli aspiranti docenti.

Scelta della provincia e operazioni disponibili

Gli aspiranti docenti dovranno scegliere una sola provincia per la presentazione della domanda. Le operazioni possibili includono:

  1. Inserimento: coloro che sono stati depennati dalle graduatorie potranno reinserirsi come se fosse la prima volta.
  2. Aggiornamento nella stessa provincia: i docenti già inseriti possono aggiornare i loro dati nella stessa provincia.
  3. Aggiornamento con cambio provincia: chi è già inserito può scegliere di cambiare provincia.

Nella domanda per le GPS, gli aspiranti possono scegliere fino a venti scuole per ogni classe di concorso o posto di insegnamento, utili per le supplenze conferite da graduatorie di istituto. Le preferenze per le supplenze al 31 agosto o 30 giugno 2025, fino a un massimo di 150, verranno scelte in estate tramite un’altra domanda.

Anche i docenti di ruolo possono inserirsi nelle graduatorie per classi di concorso o posti di insegnamento diversi da quelli per cui sono attualmente in ruolo. La domanda sarà disponibile sul portale Unico del Reclutamento InPA o tramite un apposito percorso raggiungibile dal sito del Ministero dell’Istruzione all’indirizzo. Il periodo previsto per la presentazione della domanda è di venti giorni.

Titoli di accesso alle GPS

Le GPS sono suddivise in prima e seconda fascia con specifici requisiti di accesso:

Scuola dell’Infanzia e Primaria

  • Prima fascia: docenti in possesso di abilitazione, come la Laurea in Scienze della Formazione Primaria quinquennale LM85bis, o altri titoli equipollenti conseguiti entro l’anno scolastico 2001-2002.
  • Seconda fascia: studenti iscritti al terzo anno del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria o ad annualità successive, con almeno 150 CFU.

Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado

  • Prima fascia: abilitazione. Se la classe di concorso è stata accorpata ad un’altra, l’abilitazione vale per entrambe.
  • Seconda fascia: titolo di studio che consente l’accesso alla classe di concorso, senza più l’obbligo dei 24 CFU.

ITP (Insegnanti Tecnico-Pratici)

  • Prima fascia: abilitazione.
  • Seconda fascia: diploma di istituto tecnico o professionale.

Sostegno

  • Prima fascia: specializzazione per il grado richiesto.
  • Seconda fascia: tre anni di servizio nello specifico grado di scuola entro la data di presentazione della domanda.

Classi di Concorso Speciali

I docenti delle classi di concorso A-53, A-55, A-63 e A-64 possono presentare domanda di aggiornamento o trasferimento nella prima e seconda fascia delle GPS. È stata eliminata la necessità del requisito di servizio di 16 giorni.

Educazione Motoria alla Primaria

Ci sarà solo la prima fascia, riservata a coloro che hanno superato il concorso DDG n. 1330 /2023, anche con riserva da sciogliere entro il 30 giugno.

Personale Educativo

  • Prima fascia: abilitazione.
  • Seconda fascia: precedente inserimento nella stessa fascia e specifici titoli di laurea in ambito pedagogico ed educativo.

Per i titoli conseguiti all’estero, anche in attesa di riconoscimento, l’Ordinanza prevede specifiche indicazioni. In caso di riconoscimento in corso, è prevista l’iscrizione in prima fascia con riserva. La data ultima per sciogliere la riserva su sostegno e abilitazione rimane il 30 giugno. Non è più possibile il primo inserimento per alcune classi di concorso specificate, tra cui A-29 (Musica) e altre classi tecniche e professionali.

 

Aumenta il tuo punteggio in graduatoria con Ateneionline:

  • Corsi riconosciuti dal MIUR
  • Valutazione del piano di studi
  • Agevolazioni esclusive
  • Iscrizione facilitata
  • Nessun costo aggiuntivo
Consulta i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Corsi e Master per Docenti

Richiedi informazioni