Sportello Orientamento gratuito Numero verde 333 79 41 245
Master Completamento Classi di Concorso

Classe di Concorso A26: tabella requisiti, dove insegnare e master utili

Classe di Concorso A26 in Matematica

Consulta gratuitamente AteneiOnline

Contattaci per ricevere informazioni su Atenei e Corsi di Laurea

Scopri tutto ciò che c'è da sapere sulla Classe di Concorso A26: la tabella con i titoli d'accesso, i master per integrare i CFU mancanti e l'elenco degli istituti dove si può insegnare.

Tra le classi di concorso MIUR la A26 è quella focalizzata all’insegnamento di sull’insegnamento della matematica, coprendo un ampio spettro di discipline scientifiche grazie alla sua natura interdisciplinare. Include l’accesso anche per coloro che hanno ottenuto l’abilitazione in Matematica e Fisica (A027). I requisiti per la classe di concorso A26 variano dal vecchio al nuovo ordinamento universitario, con specifici titoli di studio richiesti, tutti magistrali.

Oltre alla laurea, per accedere alla classe A26 è necessario essere in possesso dei 60 CFU per l’insegnamento o i 24 CFU conseguiti entro il 31 ottobre 2022.

Le prove del concorso per l’insegnamento comprendono esami scritti e orali, con domande che spaziano dalla conoscenza disciplinare a quella didattica e pedagogica. Una volta abilitati, i docenti possono insegnare fisica in diversi istituti, tranne nel liceo scientifico (opzione scienze applicate). Andiamo a vedere meglio tutti i dettagli della classe di concorso A26 in Matematica.

Requisiti Classe di Concorso A26: tabella con i titoli d'accesso

Ci sono diverse lauree magistrali che consentono di accedere alla classe di concorso A26 in Matematica. Andiamo a vedere, nello specifico, le classi di laurea relative al DM 270/2004:

  • LM 3-Architettura del paesaggio
  • LM 4-Architettura e ingegneria edile-architettura
  • LM 16-Finanza
  • LM 17-Fisica
  • LM 18-Informatica
  • LM 20-Ingegneria aerospaziale e astronautica
  • LM 21-Ingegneria biomedica
  • LM 22-Ingegneria chimica
  • LM 23-Ingegneria civile
  • LM 24-Ingegneria dei sistemi edilizi
  • LM 25-Ingegneria dell’automazione
  • LM 26-Ingegneria della sicurezza
  • LM 27-Ingegneria delle telecomunicazioni
  • LM 28-Ingegneria elettrica
  • LM 29-Ingegneria elettronica
  • LM 30-Ingegneria energetica e nucleare
  • LM 31-Ingegneria gestionale
  • LM 32-Ingegneria informatica
  • LM 33-Ingegneria meccanica
  • LM 34-Ingegneria navale
  • LM 35-Ingegneria per l’ambiente e il territorio
  • LM 40-Matematica
  • LM 44-Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria
  • LM 53-Scienza e ingegneria dei materiali
  • LM 58-Scienze dell’universo
  • LM 66-Sicurezza informatica
  • LM 72-Scienze e tecnologie della navigazione
  • LM 82-Scienze statistiche
  • LM 83-Scienze statistiche, attuariali e finanziarie
  • LM 91-Tecniche e metodi per la società dell’informazione
  • LM Data – Data Science
  • LM Sc. Mat – Scienze dei materiali

NB: per accedere alla classe A-26 con uno di questi titoli è necessario aver conseguito almeno 80 crediti nei settori scientifico disciplinari MAT/02 , 03, 05, 06, 08. Per accedere alla classe A-26 con la laurea LM-40 è necessario aver conseguito almeno 36 crediti nel settore scientifico disciplinare MAT/ di cui 12 MAT/02, 12 MAT/03, 12 MAT/05.

Oltre alle classi di laurea del DM 270/2004, ci sono anche dei titoli di accesso per la classe A26 relativi al DM 22/2005. Ecco quali sono:

  • LS 3-Architettura del paesaggio
  • LS 4-Architettura e ingegneria edile
  • LS 20-Fisica
  • LS 23-Informatica
  • LS 25-Ingegneria aerospaziale e astronautica
  • LS 26-Ingegneria biomedica
  • LS 27-Ingegneria chimica
  • LS 28-Ingegneria civile
  • LS 29-Ingegneria dell’automazione
  • LS 30-Ingegneria delle telecomunicazioni
  • LS 31-Ingegneria elettrica
  • LS 32-Ingegneria elettronica
  • LS 33-Ingegneria energetica e nucleare
  • LS 34-Ingegneria gestionale
  • LS 35-Ingegneria informatica
  • LS 36-Ingegneria meccanica
  • LS 37-Ingegneria navale
  • LS 38-Ingegneria per l’ambiente e il territorio
  • LS 45-Matematica
  • LS 50-Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria
  • LS 61-Scienza e ingegneria dei materiali
  • LS 66-Scienze dell’universo
  • LS 80-Scienze e tecnologie dei sistemi di navigazione
  • LS 90-Statistica demografica e sociale
  • LS 91-Statistica economica, finanziaria ed attuariale
  • LS 92-Statistica per la ricerca sperimentale
  • LS 100-Tecniche e metodi per la società dell’informazione

NB: per accedere alla classe A-26 con uno di questi titoli è necessario aver conseguito almeno 80 crediti nei settori scientifico disciplinari MAT/02 , 03, 05, 06, 08. Per accedere alla classe A-26 con la laurea LS 45 è necessario aver conseguito almeno 36 crediti nel settore scientifico disciplinare MAT/ di cui 12 MAT/02, 12 MAT/03, 12 MAT/05.

Non sai se puoi accedere a questa classe? Ti mancano i crediti per la classe di concorso A26? Contatta gratuitamente il nostro Sportello Orientamento: ti basterà compilare il form presente in pagina per ricevere al più presto la tua consulenza personalizzata.

Master Classe di Concorso A26: le opzioni per integrare i CFU mancanti

Ti mancano i CFU per la classe di concorso A26 e non sai come ottenerli? Esistono dei percorso di studio appositi, ovvero i master di completamento per le classi di concorso per l’insegnamento, programmi di formazione avanzata destinati ai futuri insegnanti o a coloro che già insegnano ma desiderano specializzarsi ulteriormente o aggiornare le proprie competenze in specifici ambiti disciplinari.

I master per il completamento delle classi di concorso sono presenti anche nelle università online riconosciute dal Miur, presso le quali è possibile studiare dove e quando si preferisce ottenendo alla fine un titolo di studi del tutto legale. Ecco quali sono i master online per la classe A26:

Il Master A26-A20 dell’Università Telematica eCampus si focalizza sull’insegnamento delle materie scientifiche (matematica e fisica) negli istituti secondari di I e II grado. Offre un percorso formativo di 1500 ore, pari a un anno accademico, e permette di guadagnare 60 CFU. È rivolto a insegnanti e futuri insegnanti con titoli di studio adeguati, mirando a integrare le competenze necessarie per l’insegnamento di fisica e matematica e aggiornare i docenti già in servizio. Il master è interamente fruibile online e include esami a risposta multipla e una prova finale.

Il Master A26 in Didattica delle discipline matematiche offerto dall’Università Telematica Pegaso è un corso annuale erogato in modalità e-learning, con un carico didattico di 1500 ore corrispondenti a 60 CFU. Destinato a docenti attuali e futuri in discipline matematiche, mira a migliorare sia le competenze disciplinari sia quelle didattico-metodologiche per l’insegnamento della matematica. Include studio individuale, test online, partecipazione a attività di rete e superamento di esami.

I master valgono 1 punto nelle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS).

Ti interessa uno di questi master? Compila il form in pagina e un nostro orientatore ti ricontatterà a titolo gratuito per assisterti con l’iscrizione.

Classe di Concorso A26: dove insegnare? Materie e istituti

Grazie all’abilitazione all’insegnamento con la classe di concorso A26 è possibile insegnare in diversi istituti, tra cui licei e istituti tecnici o professionali. Andiamo a vedere quali sono e cosa insegnare con la classe di concorso A26.

TIPO DI ISTITUTO MATERIA
LICEO CLASSICO Matematica
LICEO LINGUISTICO Matematica
LICEO SCIENTIFICO Matematica 1° biennio
LICEO SCIENTIFICO Matematica 2° biennio e 5° anno
LICEO SCIENTIFICO – opzione Scienze applicate Matematica
LICEO DELLE SCIENZE UMANE Matematica
LICEO DELLE SCIENZE UMANE – opzione Economico-sociale Matematica
LICEO SPORTIVO Matematica
ISTITUTO TECNICO, settore ECONOMICO Matematica
ISTITUTO TECNICO, settore TECNOLOGICO, indirizzi MECCANICA, MACCHINE ED ENERGIA, TRASPORTI E LOGISITICA, ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA, INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI, GRAFICA E COMUNICAZIONE, CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE, SISTEMA MODA, COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO Matematica – 1° biennio
ISTITUTO TECNICO, settore TECNOLOGICO Matematica – 2° biennio e 5° anno
ISTITUTO TECNICO, settore TECNOLOGICO Complementi di matematica 2° biennio
ISTITUTO PROFESSIONALE, settori SERVIZI, INDUSTRIA E ARTIGIANATO Matematica
ISTITUTI PROFESSIONALI NUOVO ORDINAMENTO (dall’a.s. 2018/2019) Matematica

Hai ancora dubbi o domande sulla classe di concorso A26 in Matematica? Contatta gratuitamente i nostri esperti compilando il form in pagina: in questo modo riceverai al più presto una consulenza gratuita e senza impegno.

 

Aumenta il tuo punteggio in graduatoria con Ateneionline:

  • Corsi riconosciuti dal MIUR
  • Valutazione del piano di studi
  • Agevolazioni esclusive
  • Iscrizione facilitata
  • Nessun costo aggiuntivo
Consulta i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Corsi e Master per Docenti

Richiedi informazioni